Amsterdam con i bambini

Amsterdam è una città perfetta per tutta la famiglia:  dai musei ai tour in barca sui canali, parchi e fattorie didattiche, ci sono mille attrazioni per divertire e stimolare bambini e ragazzi di tutte le età.

Soprannominata la "Venezia del Nord" per i caratteristici canali che la percorrono, Amsterdam è una grande città dall'aspetto tipicamente europeo. Grazie ai numerosi parchi giochi (come il grande Vondelpark e Amstelpark) ed ai tanti musei con percorsi ed attività, è assolutamente possibile organizzare un bel viaggio a misura di bambino.


Tramonto ad Amsterdam

Amsterdam è una città tranquilla, molto accogliente, vediamo quindi insieme dieci imperdibili attrazioni per grandi e piccoli:



1.      
 Il Vondelpark è il polmone verde della città situato in centro. L’accesso è totalmente gratuito ed al suo intero vi sono numerosi parchi e spazi per passeggiate a piedi o in bicicletta. Mentre gli adulti si rilassano, i bambini possono divertirsi nelle aree giochi attrezzate con scivoli, capanne di legno sugli alberi, ponti di corda oscillanti e aree recintate con sabbia. Durante i mesi estivi, i bambini olandesi si divertirono e rinfrescano, facendo il bagno in alcuni piccoli laghetti artificiali, profondi solo una trentina di centimetri, che sono all'interno del parco.



2.       Il Museo Nemo. Sviluppato su cinque piani, è assolutamente uno dei luoghi imperdibili da vedere ad Amsterdam con i bambini. E’ un museo interattivo di scienza e tecnologia situato in un edificio a forma di barca. Al suo interno vi sono tantissime attività per sperimentare, toccare ed imparare. Vicino al Museo Nemo si trova il museo marittimo che racconta la storia della navigazione all’interno di una riproduzione di una nave.



3.       Il parco Amstelpark. Si trova alla periferia di Amsterdam ed è raggiungibile in tram in circa 30 minuti, partendo dal centro. Si tratta di un grande parco con giardini all'inglese, spazi giochi per bambini ed una piccola fattoria didattica con animali. Durante il weekend, si può fare un giro con il trenino intorno al parco ed ammirare un antico mulino a vento lungo il fiume Amstel. Vi troverete anche giostre a gettoni con auto da corsa, un laghetto con barchette di gomma ed un trenino.



4.       La casa museo di Anna Frank. (Prinsengracht, 267) Racconta in modo semplice ma esaustivo la storia della giovane Anna Frank e della sua famiglia, che durante la seconda guerra mondiale, vissero rifugiandosi per due anni in questa abitazione, per sfuggire ai nazisti. Qui Anna Frank scrisse il suo famosissimo diario, ancora custodito in questo museo. Il biglietto d'ingresso può essere acquistato solo online sul sito ufficiale del museo; data la forte affluenza, consigliamo di comprarlo con largo anticipo.


5.       Tour in barca dei canali: Amsterdam è attraversata da 100 canali e 600 ponti e ci sono molte possibilità per fare crociere sui canali di Amsterdam. Sono molte, infatti, le compagnie di navigazione che li effettuano. La maggior parte di questi tour dura più o meno un’ora: alcuni comprendono anche pasti a bordo per i bambini. Su alcune crociere i passeggini devono essere lasciati alla reception sul pontile prima di imbarcarsi.


AMSTERDAM

6.       Bloemenmarkt, il mercato dei Fiori: aperto dal lunedì al sabato, si trova lungo il canale Singel. Il Bloemenmarkt è l'unico mercato di fiori galleggiante al Mondo. Qui si trovano tantissime varietà di fiori, piante e bulbi. È abbastanza turistico perché troverete anche i classici souvenir olandesi, gli zoccoli di legno colorati o le confezioni di bulbi da piantare a casa. Se andate nel periodo natalizio troverete anche delle splendide corone decorative fatte a mano.


7.       Artis Royal Zoo e orto botanico. Vicino al centro, nel quartiere Plantage, troviamo l'Artis Royal Zoo e l'orto botanico. L'Artis Royal Zoo è un grande parco zoologico in cui i bambini possono avvicinarsi agli animali. All'interno del parco zoologico, si trovano anche un acquario, un planetario, un rettilario ed una casa delle farfalle, che volano libere tra le persone. Il parco è facilmente visitabile anche con un passeggino. L'orto botanico si trova a circa 600 metri dallo zoo, è piccolo e si può visitare in poco tempo. È uno dei più antichi al mondo ed è composto da una parte al chiuso e una all’aperto. Contiene più di 6.000 piante provenienti da tutti i continenti.


8.       Zaanse Schans e i mulini a vento. Zaanse Schans è un caratteristico villaggio in campagna che dista circa 17 chilometri da Amsterdam, Qui, il tempo sembra essersi fermato, tra bellissime casette tipiche e gli abitanti che ancora lavorano nei mulini a vento. Nel villaggio c'è anche un piccolo museo che illustra il funzionamento dei macchinari per lavorazione del riso e delle farina ed organizza laboratori. Noleggiando le bici potrete optare per una passeggiata attraverso i ponti e le casette in legno fermandovi, ogni tanto, a visitare i caseifici e le botteghe dei tipici zoccoli, senza dimenticare di assaggiare, al Pancake restaurant, (Kraaienpad, 1) la tipica frittella olandese.


9.       Il Museo di Van Gogh fa parte del Rijksmuseum ma è possibile acquistare un ingresso ed un biglietto separato. Qui si possono ammirare dal vivo i quadri più celebri di Van Gogh: una vera emozione per gli adulti ed un’esperienza originale per i bambini. Cercate di arrivare al Van Gogh Museum (Museumplein, 6) abbastanza presto, per evitare di imbattevi in lunghe file e per riuscire ad ammirare la più vasta collezione al mondo di opere del celebre artista olandese con tutta calma.


10.   La fabbrica di birra Heineken: (Stadhouderskade 78) un'esperienza interattiva, divertente anche per i bambini, che si concluderà con la degustazione di un bicchiere di birra. Il percorso è interessante e divertente, con le audioguide è davvero facile seguire la storia e comprendere il processo di produzione di una birra. Mentre si ascolta l’audioguida si segue un percorso ideale di produzione della birra, dove è possibile sperimentare le varie azioni che i maestri birrai svolgono durante la produzione: fare la miscela dei cereali, toccare e vedere il luppolo a diversi stadi di tostatura ecc.

Prenota il tuo viaggio

I nostri consigli:

  • Cosa mettere in valigia: un ombrello
  • Libro da leggere: Il Diario di Anna Frank – Anna Frank
  • Periodo consigliato: estate, primavera
  • Viaggio da fare: in famiglia
  • Aforisma: Alcuni turisti pensano che Amsterdam sia la città del peccato, ma in realtà è la città della libertà e nella libertà la maggior parte delle persone vede il peccato. (John Green, Tutta colpa delle stelle)

Leggi altri articoli

VUOI ESSERE IL PRIMO A RICEVERE SCONTI ESCLUSIVI?

Iscriviti alla newsletter

  • Acconsento alla cessione della mia email a terzi per finalità di marketing secondo l'informativa resa (art.5.6);

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link