Cosa vedere a Bruxelles: i punti di interesse della capitale del Belgio

Bruxelles non è una delle mete più gettonate in Europa, ma negli ultimi anni molti più turisti la stanno scegliendo anche solo per un weekend fuori.
Bruxelles, però, sa stupire. Con le sue piazze, con lo stile Art Noveau che domina in tutta la città, firmato da Victor Horta.

Cose da vedere a Bruxelles: La Grand Place


cosa vedere a Bruxelles

La Grand Place di Bruxelles è considerata una delle più belle piazze del mondo ed è uno dei luoghi Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Qui la tua attenzione sarà subito catturata dall’Hotel de la Ville, con il San Michele che dall’alto domina la città. Tutto intorno alla Piazza ci sono le Case delle corporazioni, che raccontano la storia dei mestieri che si sono succeduti.

Il Museo di Belle Arti di Bruxelles


I Musei reali di Belle Arti del Belgio sono la più importante esposizione d’arte di tutta la nazione. Dell’intero complesso fanno parte: il Museo di Arte Antica (XV-XVIIIe secolo), quello di Arte Moderna (XIX – XX secolo), il Museo Wiertz e il Museo Meunier.
Qui troverai opere di Rogier van der Weyden, Petrus Christus, Dirk Bouts, Hans Memling e Bosch, di Jacques-Louis David, di Magritte.

Cosa vedere a Bruxelles: il Museo del Fumetto


Pochi sanno che il Belgio è la patria del fumetto. Basti pensare ai famosissimi Puffi o a Tintin. Potrai passeggiare nella storia di questa arte nel Centro Belga del Fumetto e nella Casa del Fumetto, ma, In realtà tutta Bruxelles è un immenso museo del fumetto, con personaggi dipinti sui muri delle case.

Il simbolo di Bruxelles: Il Mannequin Pis


Tra le cose da vedere assolutamente a Bruxelles c’è ovviamente la famosissima e fotografatissima statua in bronzo del bimbo che fa pipì. Il “Mannequin pis” si trova all’incrocio tra Rue de l’Étuve/Stoofstraat e Rue du Chêne/Eikstraat ed è uno dei monumenti più fotografati di Bruxelles.

Cosa mangiare a Bruxelles?


Beh, la prima risposta è più che ovvia: i cavoletti di Bruxelles! Ti consiglio anche il tipico “moules- frites“, letteralmente un piatto di “cozze e patatine“.
Se, invece sei un amante dei dolci, sappi che i maestri cioccolatieri di Bruxelles sono famosi in tutto il mondo. Troverai sparse per la città fornitissime cioccolaterie che vendono cioccolatini sia semplici che ripieni di creme. Se ami i biscotti, devi assaggiare gli “speculoos” fatti con le spezie.

Prenota il tuo viaggio

I nostri consigli:

  • Cosa mettere in valigia: Scarpe comode
  • Libro da leggere: La capitale delle scimmie (Charles Baudelaire)
  • Periodo consigliato: primavera
  • Viaggio da fare: In coppia
  • Aforisma: Mentre Parigi vi rende parigini e Londra londinesi, Bruxelles vi permetterà di essere voi stessi. (Éric-Emmanuel Schmitt)

Leggi altri articoli

VUOI ESSERE IL PRIMO A RICEVERE SCONTI ESCLUSIVI?

Iscriviti alla newsletter

  • Acconsento alla cessione della mia email a terzi per finalità di marketing secondo l'informativa resa (art.5.6);

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link