Europa: le fabbriche più belle da visitare          

Dal cioccolato alla birra, passando per cosmetici e vino, ecco a te tutte le  fabbriche più belle ed interessanti aperte ai turisti. Un'occasione unica per conoscere meglio i prodotti che ami e magari coinvolgere i bambini in una visita davvero istruttiva!




Scuola del Cioccolato Perugina





Italia: il laboratorio di cioccolateria Perugina (Perugia)

Alla Casa del Cioccolato Perugina, la visita parte dal Museo storico, dove scoprirai la storia del marchio, nato nel 1907 oggi parte integrante del gruppo Nestlè. Visiterai la Fabbrica ed il laboratorio dove nascono i dolci con degustazione. Ti sarà possibile anche accedere alla Scuola del Cioccolato, inaugurata nel 2004 (la prima in Italia aperta al pubblico) dove imparare l’arte dei maestri cioccolatieri. Un luogo dove poter creare il proprio cioccolatino ed imparare nuove abilità!




Heineken Experience





Olanda: Heineken Experience (Amsterdam)

Nel centro di Amsterdam, lungo uno degli innumerevoli canali, troverai un antico birrificio del marchio, corredato da un interessante museo. La birreria è stata fondata nel 1984 ed oggi Heineken è una grande multinazionale (uno dei tre produttori di birra più grandi al mondo!). Nel corso della sua storia, Heineken è rimasta una grande azienda familiare, con Charlene de Carvalho- Heineken come più grande azionista. Avrai la possibilità di partecipare ad un tour interattivo con degustazione finale.




Guinness Storehouse





Irlanda: Guinness Storehouse (Dublino)

La mitica fabbrica della birra Guinness è al primo posto fra i luoghi più visitati d’Irlanda. Nato nel 1759, lo storico stabilimento occupa 26 ettari di terreno. Non si visita la vera e propria fabbrica dove si produce la birra, bensì un museo realizzato nelle parti più antiche dello stabilimento. Qui avrai la possibilità di sperimentare numerose esperienze oltre alla pura e semplice degustazione e troverai anche un simpatico negozio di souvenir.




Tra le botti di Tio Pepe





Spagna: Tio Pepe (Jerez de la Frontera)

Jerez de la Frontera, spesso chiamata semplicemente Jerez, è una città dell'Andalusia, nel sud della Spagna. Qui si trova la fabbrica del famoso sherry spagnolo ed avrai la possibilità di visitarla e di degustare questa specialità. Potrai scegliere tra vari percorsi: ad ognuno corrisponde un prezzo e un certo numero di assaggi. La visita guidata comprende un tour sulla storia del marchio e tra le botti di invecchiamento.




La fabbrica di cioccolato Alprose





Svizzera: Fabbrica di Cioccolato Alprose (Lugano)

Nella fabbrica Alprose i visitatori possono osservare dall'alto di una passerella le varie fasi di lavorazione del cioccolato: dalla liquefazione del cacao fino alla sua intavolazione ed imballaggio. Oltre alla fabbrica ti sarà possibile anche visitare l’interessante museo Alprose ed il negozio, che offre l’intero assortimento Alprose.




Sede de L'Occitane en Provence





Francia: L'Occitane (Manosque)

L’azienda, nota per le sue fragranze, saponi e cosmetici, apre le porte a tutti i visitatori curiosi di apprendere i misteri dei profumi e farsi spiegare il mestiere da un “naso” professionista. Puoi accedere a questo fantastico mondo parallelo nella sede de L’Occitane, in Provenza. Ti basterà prenotare una visita guidata telefonicamente o via email: sul sito aziendale troverai tutti i riferimenti utili.

 

Prenota il tuo viaggio

I nostri consigli:

  • Cosa mettere in valigia: abbigliamento informale
  • Libro da leggere: La fabbrica di cioccolato di Roald Dahl
  • Periodo consigliato: tutto l'anno
  • Viaggio da fare: in coppia, in famiglia
  • Aforisma: Chi ha bisogno di più di una valigia è un turista, non un viaggiatore. (Ira Levin)

Leggi altri articoli

VUOI ESSERE IL PRIMO A RICEVERE SCONTI ESCLUSIVI?

Iscriviti alla newsletter

  • Acconsento alla cessione della mia email a terzi per finalità di marketing secondo l'informativa resa (art.2.3);

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link