Courmayeur: la vacanza di montagna perfetta

Passeggiate, e-bike, tour gastronomici, SPA, boschi e paesaggi stupendi. Courmayeur è la destinazione perfetta per una indimenticabile vacanza in montagna.




Skyway Monte Bianco





Panorami indimenticabili e natura incredibile

I grandiosi panorami da Courmayeur sul monte Bianco sono davvero indimenticabili. Ci sono percorsi per tutte le gambe, come il tour dei rifugi in mountain bike o il Tour du Mont Blanc, itinerario che attira appassionati da tutto il mondo. Ovviamente non mancano gli itinerari di turismo dolce nelle valli limitrofe, la Val Ferret, la Val Venye e la Val Sapin. Inoltre, a dispetto delle sue cime imponenti, il massiccio del Monte Bianco offre un’infinità di percorsi facili per passeggiare, immersi nella natura. La Val Ferret è il luogo ideale per chi cerca totale relax. In Val Veny potrete ammirare la morena del ghiacciaio del Miage e i suoi laghetti glaciali.




Musei e non solo

Courmayeur ha riaperto in sicurezza tutte le sue strutture, dai musei ai luoghi culturali alle strutture sportive. Un volta qui non potete non visitare il giardino botanico più alto d’Europa (a quota 2.175 metri). Il giardino alpino Saussurea è un must per ogni soggiorno a Courmayeur: ospita ben 900 esemplari di flora montana, che in questo periodo troverete al massimo della loro fioritura. Ci si arriva a piedi oppure con la funivia Skyway Monte Bianco scendendo alla prima stazione, Pavillon du Mont Fréty. La varietà di fiori, piante pioniere, arbusti, aromatiche, varietà esotiche da Nepal e Himalaya è sorprendente. Nello chalet di ingresso, appena restaurato, installazioni multimediali e erbari introducono al mondo affascinante delle piante di montagna.




Skyway Monte Bianco

Una destinazione che merita senza dubbio la vostra attenzione. Si tratta di un impianto di risalita funiviario italiano che permette di raggiungere il punto più vicino alla vetta del Monte Bianco, partendo dai 1.300 metri di Courmayeur per arrivare ai 3.466 metri di Punta Helbronner. L’avveniristica funivia è entrata in funzione nel 2015. Dalla terrazza panoramica si possono ammirare da vicino la cima del Monte Bianco, il Dente del Gigante, la cresta di Peuterey e l’himalayano circo glaciale della Brenva: un’esperienza indimenticabile.




Il Giardino Botanico





Le frazioni

Il comune di Courmayeur è costituito da alcune suggestive frazioni. Dolonne è un borgo caratteristico situato ai piedi del mont Chétif e separato da Courmayeur dalla Dora Baltea. Conosciuta per il Fun Park Dolonne e  la Telecabina, è molto apprezzata sia d’estate sia d’inverno. Entrèves è un paese fiabesco e si trova proprio a ridosso della montagna più alta delle Alpi italiane. Costituisce l’ultimo villaggio abitato del nostro Paese prima di valicare il confine con la Francia. La Saxe e Villair sono caratterizzati da elementi tipici dell’architettura valdostana, come antichi forni, fienili e lavatoi in pietra.




I prodotti

A Courmayeur trovate il meglio della produzione valdostana di formaggi e salumi DOP, dalla fontina al Bleu d’Aoste, dalla Motzetta al Lardo di Arnad, da gustare con la polenta, le verdure locali. Eccezionali anche i vini della valle, dal bianco di Morgex e La Salle al rosso dell’Enfer di Arvier. Come degustarli? Seguendo il tour dei sapori nei rifugi: in mountain bike o a piedi, lo sforzo sarà ampiamente ricompensato.




In vacanza con la famiglia

Per le vacanze in famiglia Courmayeur offre tante opportunità di escursioni: in Val Veny, un percorso facile di 14 km da fare in anche bicicletta passa dalla casa dei druidi e dei folletti di Celtica per risalire la valle costeggiando la Dora di Veny fino al lago Combal. Ovunque, parchi giochi, aree per praticare ogni tipo di sport, dal pattinaggio al tennis, dalla pesca sportiva al ping-pong al calcetto.

Prenota il tuo viaggio

I nostri consigli:

  • Cosa mettere in valigia: scarpe da trekking
  • Libro da leggere: Courmayeur dalle origini alla mondanità di Gianfranco D'Amato
  • Periodo consigliato: tutto l'anno. 
  • Viaggio da fare: in coppia, in famiglia 
  • Aforisma: "Conca in vivo smeraldo tra foschi passaggi dischiusa
    o pia Courmayeur, ti saluto.
    Te da la gran Giurassa, da l'ardua Grìvola bella
    il sole più amabile arride.
    (Giosuè Carducci)

Leggi altri articoli

VUOI ESSERE IL PRIMO A RICEVERE SCONTI ESCLUSIVI?

Iscriviti alla newsletter

  • Acconsento alla cessione della mia email a terzi per finalità di marketing secondo l'informativa resa (art.2.3);

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link