Val di Non: cinque punti panoramici alla portata di tutti

In Val di Non non è necessario scalare una montagna per godersi un bel panorama. La valle è infatti piena di punti panoramici davvero facili da raggiungere ed alla portata di tutti. Scopriamo insieme cinque destinazioni da non perdere!




Walking Trail dal Monte Penegal




Terrazza panoramica di Doss de Pez

A pochi passi dal centro di Cles troverete una terrazza panoramica a sbalzo sul lago di Santa Giustina ed il bellissimo Castel Cles. La terrazza è raggiungibile a piedi dalla chiesa S. Maria Assunta oppure in auto seguendo le indicazioni per Pez. La stradina per arrivarci attraversa il rione un bel viale alberato con edifici in stile liberty. Arrivati in fondo al viale sulla destra si nota un grande parco ed avvicinandosi si resta stupefatti dall'immenso panorama sul lago di Santa Giustina con in primo piano Castel Cles e sullo sfondo la forra del Novella e l'alta Val di Non con le sue straordinarie cime.




Eremo di San Gallo

L'Eremo di San Gallo si trova sotto Cagnò a ridosso del lago di Santa Giustina. E' un ambiente poco frequentato immerso nella natura. Il sentiero che porta qui termina ai ruderi dell'eremo di San Gallo, un romitaggio del VI sec. d.C.. Gli scorci panoramici più belli li trovate proprio percorrendo il sentiero: approfittate delle panche in legno e godetevi il sole ed il panorama. L’Eremo è raggiungibile solo a piedi ma le indicazioni ed il percorso sono davvero semplici da seguire.




Monte Penegal

Il Monte Penegal a quota 1.737 m è una cima facile e ci si arriva a piedi dal Passo Mendola oppure dalla località Regole di Malosco in poco più di 1 ora e 30 minuti. Volendo si può raggiungere anche in auto percorrendo una stradina asfaltata di 3 km (pendenza del 16%!) che dal Passo Mendola sale fino al Panorama Hotel Penegal, storico albergo-ristorante con una grandissima terrazza panoramica sulla Val d'Adige e Bolzano. Ammirando il panorama potrete facilmente riconoscere Bolzano, il lago di Caldaro ed alcuni dei più famosi gruppi dolomitici con le loro cime (Catinaccio, Marmolada, Roda de Vael, ecc.).




Santuario di San Romedio





Passeggiata panoramica di Smarano

Si tratta di una passeggiata facile adatta a tutti. Alcuni la chiamano "passeggiata della Merlonga" o addirittura "4 passi en tel bosc". A rendere speciale il percorso ci sono due terrazze panoramiche. La prima terrazza domina dall'alto i laghetti di Tavon e Coredo, con l’imponente sfondo dele imponenti Dolomiti di Brenta. La seconda terrazza presenta uno scorcio molto diverso composto di verdi vallate, profondi canyon ed il bellissimo Santuario di San Romedio.




I Pradiei

Si tratta di una grande prateria verde di ben 100 ettari a 1000 metri d'altitudine: da ogni angolo di questa prateria lo sguardo spazia dalle Dolomiti ai campanili dei paesini attorno, dalle cime selvagge agli ordinati  impianti di sci della Paganella. I Pradiei vanno da Romeno fino a Fondo di Borgo d'Anaunia e toccano i paesini di Cavareno e Sarnonico con la frazione di Seio. Sono quindi raggiungibili in auto e vi troverete il bicigrill, il parco giochi di Romeno e tanti alberi secolari.

Prenota il tuo viaggio

I nostri consigli:

  • Cosa mettere in valigia: scarpe da trekking e protezione solare!
  • Libro da leggere: I castelli della Val di Non: rocche, manieri e ruderi dell'Anaunia di Fiorenzo Degasperi
  • Periodo consigliato: primavera, estate, 
  • Viaggio da fare: in coppia, in famiglia
  • Aforisma: "Ma devo dire che la montagna mi ha regalato ciò che gli uomini, le donne, i genitori, non sono riusciti a darmi. Dalla montagna mi sono sentito compreso, ascoltato, degnato di attenzione. Qualche volta anche spintonato, ma sempre dopo essere stato avvertito." (Mauro Corona)

Leggi altri articoli

VUOI ESSERE IL PRIMO A RICEVERE SCONTI ESCLUSIVI?

Iscriviti alla newsletter

  • Acconsento alla cessione della mia email a terzi per finalità di marketing secondo l'informativa resa (art.2.3);

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link