Django Unchained: viaggio alla scoperta delle location del film di Tarantino

Django Unchained è un film del 2012 scritto e diretto da Quentin Tarantino, con protagonisti Jamie Foxx, Christoph Waltz, Leonardo DiCaprio, Kerry Washington e Samuel L. Jackson. È un omaggio al film del 1966 Django diretto da Sergio Corbucci ed interpretato da Franco Nero (che nel film di Tarantino compare in un cameo!). Django Unchained viene considerato uno dei capolavori di Tarantino: vincitore di due Premi Oscar (Migliore sceneggiatura originale e Miglior attore non protagonista) e candidato a cinque ha vinto in totale 7 premi e ricevuto 10 nomination. Che siate fan di Tarantino o meno, oggi scopriamo quali sono i luoghi in cui è stato girato questo film cult e perché meriterebbero una visita. Le location del film spaziano in tre stati americani, anche se non in Texas, dove le scene di apertura sembrano essere ambientate.




Mobius Arch, Lone Pine (California)





Alabama Hills - California

L'introduzione di schiavi guidati attraverso una landa selvaggia rocciosa è stata girata sfruttando il fascino naturale delle Alabama Hills a Lone Pine nella California centrale. Lone Pine è una piccola città sulla I-395, tra Ridgecrest e Bishop. Dalla sua Main Street, bisogna percorrere la Whitney Portal Road in direzione ovest. Una volta giunti a Movie Road, sapete di di aver trovato la zona giusta! Dominate dalla Sierra Nevada, ricoperta dal Monte Whitney (il punto più alto degli Stati Uniti al di fuori dell'Alaska), le Alabama Hills hanno fatto da sfondo a centinaia di film, tra cui Iron Man, Bad Day At Black Rock, King Of I fucili Khyber e High Sierra. Solitamente in ottobre si tiene l'annuale Lone Pine Film Festival, che celebra la storia cinematografica della zona. Dimentica il sottotitolo "Somewhere in Texas": il primo incontro di Django e Dr Schultz è avvenuto nei boschi di Independence, a circa 15 miglia a Nord di Lone Pine!




Santa Clarita - California

Il primo ciak di Django Unchained è stato battuto nel mese di gennaio del 2012 al Melody Ranch di Santa Clarita, in California. Il set è lo stesso utilizzato da una celebre serie TV ambientata sempre nel mondo del western: Deadwood. Nel film è la città texana di Daughtrey, dove l’insolita coppia crea non pochi problemi.  Il ranch si raggiunge percorrendo la Main Street fino a Newhall vicino a Santa Clarita. Inaugurato dalla Monogram Pictures nel 1915, il ranch è stato utilizzato come ambientazione per innumerevoli western, tra cui la maggior parte dei titoli di Lone Star Monogram di John Wayne. In un altro famoso ranch, il Big Sky Movie Ranch (4927 Bennett Road a Simi Valley) è stata girata un’altra scena iconica del film, il raduno dei cittadini razzisti che vogliono eliminare Schulz e Django. Santa Clarita si trova a 56 km da Los Angeles ed occupa la maggior parte della Santa Clarita Valley. Si trova in una zona di clima mediterraneo, caratterizzata da estati afose e inverni miti. Nella zona di Los Angeles e Santa Clarita ci sono tantissimi i set cinematografici dove sono stati girati film che hanno fatto la storia del Cinema. Non lontano da qui, ad esempio,  esiste un luogo naturale meraviglioso utilizzato spesso come set cinematografico. Stiamo parlando delle Vasquez Rocks, all’interno delle Sierra Pelona Mountains, nei pressi della città di Agua Dulce. Situato nel deserto tra l’Antelope Valley e la Santa Clarita Valley, il Vasquez Rocks Park è un’area disseminata di misteriose formazioni rocciose davvero affascinanti utilizzato come location da tantissime produzioni. Sono stati girati qui Star Trek, The Flinstones, Planet of Apes, Austin Powers, e perfino un episodio di The Big Bang Theory!



Mammoth Lakes - California

Un altro luogo in California dove sono state girate alcune riprese del film è Mammoth Lakes, una cittadina nella Contea di Mono. Mammoth Lakes è una vera e propria perla, purtroppo spesso sottovalutata e considerata semplicemente una base di appoggio per visitare il vicino Yosemite National Park. Adagiata sull’imponente monte Mammoth, questa cittadina gode di una posizione geografica fortunata: la sua vicinanza alla Caldera di Long Valley ha reso il territorio circostante ricco di sorgenti termali e antiche conformazioni di origine vulcanica. Inoltre, la grande foresta della Inyo National Forest, insieme alle vette dello Sherwin Range, formano un meraviglioso contrasto con i moltissimi laghi montani della zona. Uno scenario magnifico che rende Mammoth Lakes un paradiso per gli sciatori provetti, gli amanti del trekking e dei viaggi on the road in auto.




John Moulton Barn, Grand Teton National Park





Grand Teton National Park - Wyoming

Il viaggio invernale di Django e Schultz doveva essere girato sulle vette intorno a Mammoth ma non c'era abbastanza neve. La troupe ha quindi proseguito le riprese nel Wyoming, a nord a Jackson Hole, vicino al confine con l'Idaho. Le scene sono state girate nel Grand Teton National Park, intorno agli Antelope Flats e alla zona di Kelly, inclusa Kelly Warm Springs, in cui Django sogna sua moglie Broomhilda (Kerry Washington) mentre fa il bagno. Le mandrie di alci sono state filmate nei loro terreni di alimentazione a nord vicino al National Elk Refuge. Il rifugio, istituito nel 1912 per preservare l'habitat invernale per il Jackson Elk Herd, è largo sei miglia nel punto più largo e lungo dieci miglia. Ogni inverno ospita circa 7.500 alci, una delle mandrie più grandi al mondo. Il Grand Teton National Park si estende su una superficie di 1.254 km² ed è noto per i suoi paesaggi montuosi dominati dal monte Grand Teton, che si eleva fino a 4.199 m d'altitudine. Lungo la panoramica Teton Park Road (aperta solo da maggio a novembre) ci sono numerosi punti di interesse, sentieri e splendidi panorami su laghi alpini e montagne.




Louisiana

La piantagione in cui Django e il dottore vanno a cercare i fratelli Brittle nel film si trova in Tennessee. Nella realtà il luogo dove si sono svolte le riprese si trova in Louisiana a Edgar, tra New Orleans e Baton Rouge. La location si chiama Evergreen Plantation (4677 Hwy 18) e si trova sulla riva occidentale del fiume Mississippi. E’ una piantagione di canna da zucchero funzionante. Con non meno di 37 dei suoi edifici elencati nel registro nazionale dei luoghi storici, Evergreen è il complesso di piantagioni meglio conservato del sud e le scene di schiavitù del film sono state girate proprio dove vivevano realmente gli schiavi della piantagione. Tra le location della Louisiana c’è anche New Orleans e la St. Jospeh Plantation, che comprende la più piccola Felicity Plantation: un’autentica piantagione di cotone, che ora è considerata un monumento storico nazionale. Qui sono state girate anche alcune scene di un altro capolavoro come 12 anni schiavo.

Candyland, invece è stata costruita appositamente per il film. L'esterno è stato eretto con vista sui campi di canna da zucchero di Evergreen. L'interno è stato costruito su un palco dello studio Second Line Stages di New Orleans.




Evergreen Plantation

Prenota il tuo viaggio

I nostri consigli:

  • Cosa mettere in valigia: macchina fotografica e scarpe da trekking
  • Libro da leggere: Django Unchained di Quentin Tarantino
  • Periodo consigliato: autunno, primavera, estate
  • Viaggio da fare: in coppia, da soli o in gruppo
  • Aforisma: "Il mondo che ci circonda è disgustoso e sordido. Io non cerco di imbellettarlo come fa il 99% delle pellicole hollywoodiane" (Quentin Tarantino)

Leggi altri articoli

VUOI ESSERE IL PRIMO A RICEVERE SCONTI ESCLUSIVI?

Iscriviti alla newsletter

  • Acconsento alla cessione della mia email a terzi per finalità di marketing secondo l'informativa resa (art.2.3);

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link