In viaggio con Disney: il giro dei Cinque continenti

Anche stavolta abbiamo provato a compiere un viaggio tra fantasia e realtà tra i diversi continenti del Mondo. Parti con noi per questo viaggio virtuale, alla scoperta delle location più suggestive che hanno ispirato i grandi classici Disney. Scopriremo sconfinati spazi incontaminati e natura selvaggia. Visiteremo grandi capitali piene di storia, arte e cultura. Sei pronto?




Europa

Le avventure di Peter Pan

La città che fa da sfondo alle vicende del mitico Peter Pan e dei suoi amici è la bellissima capitale del Regno Unito: Londra. E’ proprio qui che vivono Wendy ed i suoi fratellini: memorabile la scena sulla famosa torre dell’orologio londinese, il Big Ben. Big Ben è il soprannome della campana più grande della torre dell'orologio del palazzo di Westminster, a Londra. Per tradizione l'uso del nome si è esteso per sineddoche anche all'orologio e all'intera torre in stile neogotico, alta 96 m, la cui edificazione iniziò nel 1834 e si concluse nel 1858. Londra è una destinazione perfetta per chiunque: una grande città cosmopolita che offre divertimenti ed attrazioni per tutti i gusti.




Londra, il Big Ben




Il gobbo di Notre Dame

Impossibile dimenticare la storia del dolce Quasimodo, il gobbo di Notre Dame,  liberamente tratta dalla famosa opera di Victor Hugo. Il sensibile campanaro, deriso da tutti per il suo aspetto fisico, nella chiesa di  Nôtre Dame, a Parigi. Recentemente distrutta da un terribile incendio, Nôtre Dame è uno dei luoghi simbolo della città insieme alla Tour Eiffel. Inutile dirlo: visitare Parigi rientra sicuramente tra le cose da fare almeno una volta nella vita. La capitale della Francia è infatti una delle città più importanti d'Europa, polo internazionale per arte, moda, gastronomia e cultura.




Panorama da Notre Dame, Parigi




Asia

Atlantis – L’impero perduto

Un film decisamente sottovalutato ma, chi ha avuto il piacere di vederlo, non può averlo dimenticato. Atlantis è il racconto di un sogno, di una leggenda. Tra le varie ambientazioni del film ce n’è una particolarmente affascinante: Angkor Wat. Questo tempio Khmer si trova in Sud Est asiatico, nel sito archeologico di Angkor, in Cambogia. Il profilo e la struttura architettonica hanno evidentemente ispirato i creatori di Atlantis. La Cambogia è un Paese magico, che disorienta e al tempo stesso ammalia i viaggiatori. Le sue attrazioni sono innumerevoli ed i templi di Angkor rappresentano indubbiamente uno dei luoghi più straordinari al Mondo.




Angkor Wat




Il libro della giungla

 Il film, ispirato all’omonimo romanzo di Rudyard Kipling, è ambientato nel cuore dell’India, nelle giungle della regione del Madhya Pradesh. Qui Mowgli viene trovato e cresciuto dai lupi fino all’età di 10 anni, quando per sfuggire alla perfida tigre del bengala abbandona la vita selvaggia e si trasferisce in un villaggio di uomini. Il Madhya Pradesh è un grande stato dell'India Centrale e custodisce monumenti appartenenti a diverse epoche della storia nazionale. I templi indù e giainisti di Khajuraho e, ad est, i Parchi Nazionali di Bandhavgarh and Kanha, rinomati santuari delle tigri del Bengala.




La tigre del Bengala




Africa

Il Re Leone

Uno dei classici Disney più amati di sempre è ambientato nel continente africano, tra natura incontaminata e paesaggi sconfinati. In particolare ritroviamo il Parco Nazionale di Hell’s Gate in Kenya ed il Serengeti. Il parco nazionale di Hell's Gate è un'area naturale protetta del Kenya situata nella regione centrale del paese, a nordovest di Nairobi. La pianura di Serengeti è invece una regione costituita da prateria, savana e boschi. La parte settentrionale appartiene al Kenya, quella meridionale alla Tanzania. Un viaggio in Africa è il modo migliore per entrare in contatto con natura selvaggia e con tradizioni e culture antichissime.




Parco Nazionale di Hell’s Gate




America

Pocahontas

Ispirato ad una storia vera (ben più tragica di quella raccontata da Disney), questo film è ambientato in - Virginia, negli Stati Uniti d’America. La Virginia è una delle prime tredici colonie americane, con monumenti storici come Monticello e la celebre piantagione di Charlottesville di Thomas Jefferson. Jamestown Settlement e Colonial Williamsburg sono musei viventi che ti faranno rivivere l’epoca coloniale e rivoluzionaria del Paese. In Virginia, la storia prende vita davanti agli occhi dei visitatori.




Colonial Williamsburg




La principessa e il ranocchio

La bellissima storia di Tiana è ambientata nella New Orleans degli anni Venti. La città, la sua atmosfera e la musica jazz sono tratti inconfondibili e fondamentali del film. New Orleans si trova in Louisiana, sul fiume Mississippi, altra importante ambientazione del film. Grande importanza rivestono i personaggi del Dr Facilier e di Mama Odie, che praticano il Vudù della Louisiana (o Vudù di New Orleans). Lo spirito della città è ben rappresentato dal Carnevale (Mardi Gras), che si tiene alla fine dell'inverno ed è famoso per le chiassose sfilate in costume e per le feste che si svolgono sulle strade.




New Orleans




Oceania

Bianca e Bernie nella Terra dei Canguri

Classico Disney degli anni Novanta che racconta le avventure dei due topolini in Australia. Bianca e Bernie verranno supportati nella loro missione da Jake, un topo saltatore dalle grandi orecchie, un roditore tipico dell’Australia. Ovunque tu vada in Australia, non puoi perderti una delle straordinarie esperienze nell'outback del Paese. L'Outback è il nome con il quale ci si riferisce alle sconfinate aree aride del Paese, scarsamente popolate. Un viaggio nell'outback australiano è un viaggio che non dimenticherai facilmente.




Alice Springs, Australia




Alla ricerca di Nemo

 “Io vado da P.Sherman, 42 Wallaby Way, Sydney”: un tormentone che non lascia dubbi. Il film è ambientato a Sydney, una delle più grandi città australiane, conosciuta soprattutto per la Sydney Opera House. Si tratta di una struttura dalla caratteristica forma di vela che sorge vicino al porto, visibile anche tra le ambientazioni del film. In alcune scene è possibile riconoscere anche l’Harbour Bridge, un ponte ad arco con piano stradale sospeso che collega il quartiere degli affari di Sydney con l'area settentrionale della città, North Shore.




Sidney Opera House

Prenota il tuo viaggio

I nostri consigli:

  • Cosa mettere in valigia: occhiali da sole e scarpe comode
  • Libro da leggere: Il Libro dei viaggi di Lonely Planet
  • Periodo consigliato: diverse stagioni, in base alla destinazione scelta
  • Viaggio da fare: in coppia o in famiglia
  • Aforisma: La logica vi porterà da A a B. L’immaginazione vi porterà dappertutto. (Albert Einstein)

Leggi altri articoli

VUOI ESSERE IL PRIMO A RICEVERE SCONTI ESCLUSIVI?

Iscriviti alla newsletter

  • Acconsento alla cessione della mia email a terzi per finalità di marketing secondo l'informativa resa (art.5.6);

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link