USA: Miami tappa obbligatoria

Miami è una città internazionale che sorge sula costa della Florida, è una delle meno estese tra le principali città degli Stati Uniti.

A Miami si fondono tutti gli elementi delle selvatiche Everglades e della samba sfrenata e rumorosa di Calle Ocho, l’ influenza di Cuba da quelle parti si fa sentire, motivo per cui la città attrae ogni anno milioni di turisti desiderosi di assaporare un'atmosfera multiculturale.

usa

Il Clima

Miami è caratterizzata da un clima prevalentemente tropicale con estate particolarmente piovosa per temporali termoconvettivi pomeridiani abbastanza frequenti ed intensi ed esposta, tra il 1º giugno e il 30 novembre, al rischio di uragani. I mesi invernali, soprattutto gennaio, sono invece caratterizzati da una minore piovosità e da temperature medie massime intorno a 25 °C e minime di 15 °C.

Durante questa stagione talvolta si verificano brusche irruzioni di aria fredda subartica che, nel continente americano, riescono a protrarsi raramente fino ad aree tropicali, che in città mediamente una o due volte l'anno, possono portare le temperature minime anche a 5 °C con massime intorno ai 15 °C.

In casi eccezionali si riscontrano minime pari allo 0 ° e di circa 9-10 ° nelle zone più riparate dai freddi e impetuosi venti nordici. Valori inconsueti per queste latitudini e comunque di breve durata. Il record di temperatura più bassa mai registrata è stata di 30 °F cioè -1 °C.

usa



Porti

Il porto di Miami è collocato sulla Baia di Biscayne che si affaccia sull' oceano Atlantico. Questo è collegato con Downtown Miami dal ponte chiamato "Port Boulevard". Il porto è conosciuto come il "Cruise Capital of the World" (La capitale mondiale delle crociere), questo per il fatto che è il porto al mondo dove transita il maggior numero di passeggeri/crociere, infatti qui attraccano le più grandi navi da crociera esistenti e qui fanno capo le maggiori linee di crociera. Il porto è anche conosciuto come "Cargo Gateway of the Americas" (Porta del carico merci delle Americhe). Il porto costituisce uno degli elementi più importanti per l'economia della città e dello Stato della Florida. Infatti ogni anno vi transitano circa 4 milioni di passeggeri da crociera e oltre 9 milioni di tonnellate di merci. In tutto nelle attività crocieristiche e mercantili sono occupati 98.000 addetti.


Aeroporti

La città è servita dall' Aereporto Internazionale di Miami. A 33 km dal centro è presente anche l' Aeroporto Internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood. Il traffico executive e air taxi si concentra invece sull' Aeroporto di Opa-locka.

usa

Mobilità urbana

La Metropolitana di Miami è organizzata con un servizio su rotaia (Metrorail), che serve la contea in direzione nord-sud, ed un servizio gratuito su gomma senza conducente (Metromover), che serve principalmente Downtown. Tutte le linee sono dotate di collegamento Wi-Fi. La città è inoltre collegata a Fort Lauderdale e West Palm Beach attraverso il servizio ferroviario suburbano Tri-Rail.

Da non perdere

Assolutamente da non perdere sono, South Beach, il Miami Seaquarium, il Museum of Sciance e le via dell’ Art Deco District.


Prenota il tuo viaggio

I nostri consigli:

  • Cosa mettere in valigia: costumi e crema solare
  • Libro da leggere: Miami. Storie dalla capitale del mondo che verrà di Carlo Rossella (Autore)
  • Periodo consigliato: tutto l'anno
  • Viaggio da fare: in coppia, ma anche da soli non è male
  • Aforisma: L’America è giovane. Giovane, innocente e crudele. (Bruce Chatwin)

Leggi altri articoli

VUOI ESSERE IL PRIMO A RICEVERE SCONTI ESCLUSIVI?

Iscriviti alla newsletter

  • Acconsento alla cessione della mia email a terzi per finalità di marketing secondo l'informativa resa (art.2.3);

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link